Windjammers

MVS Release: 17/02/1994 – Developer: Data East – Publisher: Data East – Meg count: 64 – Genre: Sport

Windjammers

Giochi alternativi

È bello ogni tanto vedere dei giochi alternativi!
È altresì evidente che ai fans del Neo Geo piacciono le risse, il sangue, le budella spappolate, ossa scricchiolanti e arti strappati…
Ma andiamo, non è mai troppo tardi per cambiare!
Adepti dei ‘VS Fighting’ games, dimenticate per un attimo The King of Fighters, Fatal Fury, Samurai Shodown e compagnia bella…
Che ne dite di giocare un po’ a frisbee?
Sì, avete letto bene: frisbee.

Permetteteci dunque di presentarvi il bel lavoro di Data East: Windjammers.
Rilasciato in MVS agli inizi del 1994, Windjammers (conosciuto in Giappone come Flying Power Disc) prende le basi di Pong e aggiunge alcune caratteristiche moderne e divertenti, offrendoci di impersonare tra sei giocatori internazionali disponibili, e divertirci in sei diversi stages.
In mezzo a questa giungla di ‘VS Fighting’ games, la produzione Data East è originalità e divertimento.

Windjammers

Giocatori

Si inizia con sei giocatori diversi tra cui scegliere, provenienti da tutto il mondo, ognuno con i propri pregi e difetti.
Ciascuno dispone di un attacco speciale, mentre le diverse caratteristiche da considerare sono la velocità, la potenza, la destrezza e la capacità di far girare il frisbee.

Provandoli tutti si trova facilmente quello che meglio si adatta al nostro stile.
Si va dalla giapponese Hiromi Mita, che è il personaggio più veloce ma più debole del gioco, passando per l’italiano Loris Biaggi – senza dubbio il giocatore più equilibrato dei sei – fino al tedesco Klauss Wessel, estremamente potente ma incredibilmente lento, adatto a giocatori esperti.

Windjammers

Campi da gioco

Vengono poi proposti sei diversi campi di gioco: gli incontri possono infatti svolgersi su sabbia, prato all’inglese, pavimento piastrellato, cemento, terra battuta o su parquet, quest’ultimo all’interno di uno stadio.
Alcuni campi presentano in aggiunta “trappole” o altri ostacoli che causano falsi rimbalzi al nostro bel frisee.

Come si gioca?

Ok, è tutto quanto molto interessante: ma come si gioca?
Come nel tennis, si devono vincere due set per vincere una partita, e un terzo deve essere giocato in caso di pareggio.
Se poi c’è ancora parità al termine del tempo regolamentare, il gioco applica la regola del “Sudden Death” dove il primo che realizza anche un solo punto vince il match.
L’obiettivo del gioco è quello di scagliare il frisbee sul fondo del campo avversario, dove sono presenti delle aree di colore diverso in base al punteggio che si ottiene colpendole: l’area gialla (in genere sono due aree che occupano quasi il 70% del fondo campo) assegna tre punti a chi la colpisce, mentre quella rossa ne assegna cinque; se si riesce a far cadere il frisbee nel campo avversario si ottengono due punti.
Vince chi, al termine del tempo, totalizza più punti.
Se un giocatore raggiunge quota dodici punti vince direttamente il set.

Windjammers

Un piccolo aiuto in più

Per aiutarvi a fracassare violentemente gli avversari, Data East ha pensato a tutto: vari tiri ad effetto, mosse speciali, pallonetti… è addirittura possibile far rimbalzare il frisbee contro le pareti laterali del campo di gioco, e questo mette parecchio pepe alle sfide!
Con lo stick direzionale ci si sposta nelle otto direzioni; con il tasto A – in fase di attacco – si scaglia il frisbee con un tiro diretto (è possibile dare l’effetto al frisbee con un movimento a quarti di cerchio o semicerchio tramite lo stick direzionale), in fase di non possesso ci si può tuffare per recuperare il frisbee oppure, da fermi, ci si mette in posizione di difesa per poter impattare un tiro veloce e impennare il frisbee, allo scopo di recuperarlo facilmente; con il tasto B – in fase di attacco – è possibile tracciare un pallonetto con lo scopo di far cadere il frisbee a terra.

Se si scaglia il frisbee tirandolo direttamente appena lo si riceve, il tiro sarà più veloce
rispetto ad un tiro normale.
Lo stesso per il pallonetto, del quale è anche possibile controllarne la direzione.
Ricevendo un frisbee dall’alto è possibile effettuare tiri speciali: la tecnica base per poterli effettuare è quella di ricevere un tiro diretto con la difesa da fermo, e quando il frisbee s’impenna si tiene premuto il tasto A per caricare il tiro speciale; come detto in precedenza, il tiro speciale varia a seconda del personaggio scelto.

Windjammers

Chiave del successo

Avete capito: in Windjammers tempismo, fantasia, precisione e giusto calcolo sono la chiave del successo.
Il gioco in ‘single player’ è coinvolgente, con una crescente difficoltà, piuttosto equilibrata.
Durante il gioco sono presenti due “bonus games”: uno consiste nel lanciare il frisbee il più lontano possibile e poi guidare un cane con lo scopo di bloccare al volo il frisbee in ricaduta; l’altro consiste in un Bowling, utilizzando il frisbee con l’obiettivo di far cadere i birilli.

Ma il clou di Windjammers sono chiaramente le sfide in modalità “VS”: intuitive, coinvolgenti,
brillanti!
Il titolo di Data East è abbastanza tecnico per offrire una grande profondità di gioco e una interessante linea di progressione.
Le sfide con gli amici sono momenti esilaranti, in grado di offrire una rara intensità quando le battaglie si fanno serrate.

Grafica

Tecnicamente, la grafica è semplice ma colorata, con poche ma ben caratterizzate arene di gioco.
L’animazione, uno dei punti forti di Windjammers, è molto veloce, un vero e proprio punto di riferimento.
I personaggi sono dinamici e vivaci e i comandi rispondono perfettamente.
La colonna sonora è un’altra caratteristica ben riuscita, con effetti sonori notevoli e belle voci, tutto assortito con belle melodie mai troppo invasive.

Data East viene fuori dai sentieri battuti e offre un titolo originale e ben realizzato, pieno di buone idee e di divertimento. Il gioco è godibilissimo, sopratutto in doppio, ed è molto difficile riuscire a mollare il joystick una volta che si inizia a giocare.
Un ottimo titolo da parte di Data East, e senza dubbio un grande classico per Neo Geo.
Da giocare assolutamente!

Per info e news, consultate il forum.

Lascia un commento

Ultime dal forum..

Ultimi messaggi

Facebook..