Litil Divil

Gremlin Interactive – 1994 – Philips CDI

Litil Divil

Una versione

Ecco un altro titolo che sulla macchina Philips fa un figurone.
Litil Divil, sviluppato dalla Gremlin Interactive nel 1994, mostra al pubblico le possibilità della macchina con la Digital Video Cartridge installata.
Originariamente il titolo era uscito nel 1993 su Amiga CD32 e su pc, ma la versione per CD-I viene realizzata con particolare cura e non sfigura affatto nei confronti delle altre macchine. 

Potremmo anzi dire che da un punto di vista estetico è migliore.
Vengono aggiunte sequenze video a tutto schermo, decine di nuove animazioni per il personaggio principale e fondali in alta risoluzione.
Il gioco assume così un aspetto ancora più buffo e cartoonesco.

Litil Divil

Una pizza, per favore

La storia inizia con un oscuro signore che ordina ai suoi sottoposti di prendere una pizza speciale. Dopo aver tirato a sorte, tocca al povero diavolo Mutt entrare nello spaventoso labirinto del caos. Il tutto per una pizza!
Guideremo Mutt attraverso i vari dungeon in cui è diviso il labirinto.
Il gioco è un mix tra avventura ed esplorazione, con alcune fasi action perfettamente integrate.

Ottima realizzazione

Graficamente è davvero notevole, a partire dalla bella introduzione che ci preparerà all’avventura. Il personaggio di Mutt è realizzato molto bene, così come i vari nemici e personaggi che incontreremo nel gioco. I fondali sono ispirati e ben realizzati e persino i dungeon convincono, sia nello scrolling che nei cambi di prospettiva, anche se di fondo sono un po’ tutti uguali (difetto riscontrabile in tutte le versioni del gioco).
La colonna sonora è ben realizzata e perfettamente in linea con l’atmosfera generale, così come gli effetti sonori.

Enigmi da risolvere

Il gioco ha il suo fulcro nell’esplorazione dei dungeon e delle relative stanze. Ci saranno chiaramente oggetti da raccogliere e svariate trappole. Una piccola mappa integrata nella schermata del dungeon ci aiuterà ad orientarsi, anche se carta e penna saranno senz’altro più efficaci.
Ogni volta che entreremo in una porta del labirinto, accederemo ad una locazione con un enigma da risolvere o un mostro da sconfiggere. Ci saranno anche negozi in cui fare acquisti e stanze speciali dove salvare la partita.
Nel passaggio tra dungeon e locazioni assisteremo a delle sequenze in cui Mutt farà vari siparietti comici. Queste scenette non si possono saltare, ma sinceramente sono molto buffe e un sorriso lo strappano sempre.

Litil Divil

Un piccolo problema

I controlli purtroppo sono il tasto dolente della versione CD-I. Non che il gioco sia ingiocabile, anzi, ma ci sono dei ritardi molto fastidiosi nel controllo del povero Mutt, che a volte rischiano di metterci nei guai. Nulla di drammatico ma è davvero un peccato perché per il resto è un titolo veramente eccellente. 

Un “cartone animato in movimento”, Litil Divil è bello da vedere e piuttosto divertente da giocare. Rimane il problema della risposta non fulminea dei controlli ma ve lo consigliamo lo stesso.

Note:
Il gioco è uscito su CD-I, pc ed Amiga CD32. Su CD-I richiede obbligatoriamente la scheda d’espansione.
Il gioco richiede obbligatoriamente la Digital Video Cartridge.

Restate aggiornati, tramite la pagina forum 

Lascia un commento

Ultime dal forum..

Ultimi messaggi

Facebook..