Retro-Gamers, il forum del retrogaming! Partecipa al nostro forum e se hai qualche idea da proporre, contattami qui! >>>Ci trovi anche su Tapatalk!<<< Per i nuovi utenti, vi ricordo che prima di poter scrivere sul forum dovrete presentarvi qui.

retro forum

L'area dedicata ai messaggi in libertà
Avatar utente
Seiya
Expert Gamer
Expert Gamer
Messaggi: 699
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36

retro forum

Messaggio da Seiya »

io ho notato una statistica che forse spiega un po' lo scarsa voglia di scrivere qui in altri tipi di forum dedicato al mondo retro. I più frequentati sono quelli in cui si parla principalmente di problemi hardware, riparazioni e accessori per retro divertirsi. Il software che poi è alla base di qualunque attività al computer passa in secondo piano, tipo grasso che cola.
L'hardware è l'argomento principale. Forse qui su Retro-Gamers.it il retro è un po' frequentato da chi ama l'emulazione e più forse centrico verso questo tipo di retro gaming che ha tanti non fa piacere.
O si parla di hardware, si consigliano acquisti onerosi di accessori, consigli su riparatori va bene. Tutto il resto non interessa più di tanto.

Anche sui social ho notato questa tendenza all'hardware non in se, ma accessori, acquisti, vendite, riparazioni, bug, problemi. E' questo l'argomento principale. Il programma in se è relativamente legato, ma non necessariamente. I giochi sono trattati per discutere di problemi hardware.

Il problema è che l'attenzione è rivolta alle tante e forse troppe soluzione hardware più che al software. Su Amiga poi troppe alternative costose che alla fine diventano l'unico argomento di cui parlare.
Avatar utente
amig4be
Gamer
Gamer
Messaggi: 204
Iscritto il: 27/06/2020, 19:39

Re: retro forum

Messaggio da amig4be »

Beh, prendendo a riferimento la comunità di fanatici amighisti, non mi sembra abbiano minimamente considerato questo engine:

Lavora su un 1200 con semplice fastram. Se all'epoca il 1200 avesse avuto di serie un po' di fastram, con questo engine avrebbero potuto costruirci diversi giochi in vero 3D texture mapping, in stile System Shock (tendenzialmente quake), ossia migliori dei vari Gloom e Alien Breed 3D basati sul ray casting. Oddio, pixellosi, ma avrebbero ben figurato fino all'avvento delle console 3D. Magari C= si salvava e faceva in tempo a lanciare un nuovo chipset adatto ai tempi.
Avatar utente
Seiya
Expert Gamer
Expert Gamer
Messaggi: 699
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36

Re: retro forum

Messaggio da Seiya »

forgli gli italiani non lo hanno cagato molto, ma su EAB ne hanno parlato però poi sembra rimasta li come idea. Se guardi i giochi che escono cercano di rimanere su richieste di base: A500, A1200 e al massimo cercare di non superare i 2 MB di memoria. Forse è più semplice creare un gioco 2D o fare una conversione da PC piuttosto che creare da zero creare un gioco in 3D.

Questo motore dimostra che si può fare, ma non ci si mette nessuno (o qualcuno ci sta lavorando nell'ombra e poi un giorno fare un mega annuncio)
Avatar utente
amig4be
Gamer
Gamer
Messaggi: 204
Iscritto il: 27/06/2020, 19:39

Re: retro forum

Messaggio da amig4be »

Comunque io ho anche un'altra teoria (divisa in due punti) sul calo di interesse del retrogaming per come lo consideravamo una decina di anni fa, quando ancora i forum erano vivi con molte flame war tra punti di vista diversi.

1) per molti la nostalgia si concentra non su un punto fisso nella storia (ad esempio gli anni 80) ma è mobile... ad esempio 25 circa anni indietro, ciò porterà nel tempo a un'ulteriore diminuzione delle discussioni su C=64, Amiga, 8 16 e anche 32 bit, per concentrarsi sui primi anni 2000.

2) il retrogaming sostanzialmente si è fermato nel momento in cui l'hardware è tutto diventato sostanzialmente quello dei PC (cpu/gpu amd). Tutti i giochi più importanti ps3 e x360 (ultima gen non x86) sono stati rimasterizzati e rifatti su una piattaforma che sarà per sempre compatibile con se stessa con continui miglioramenti sia lato definizione, sia lato texture, oltre che del rendering dell'illuminazione (con ulteriore possibilità di intervento di algoritmi di IA). Mettiamoci gli emulatori sempre su PC (incluse tutte le robe nintendo, anche recenti) e amen. Un computer abbastanza potente (ma neanche tantissimo) conterrà tutta la storia del gaming con giochi in digital download.

Ci sono anche console portatili x86 che iniziano a fare paura, io penso che tra qualche tempo prenderò qualcosa del genere:
Avatar utente
Seiya
Expert Gamer
Expert Gamer
Messaggi: 699
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36

Re: retro forum

Messaggio da Seiya »

una console da retrogaming non è male, a parte lo schermo, comunque, mi pare una cosa che in passato era già stata proposta mi pare e anche realizzata.
Avatar utente
amig4be
Gamer
Gamer
Messaggi: 204
Iscritto il: 27/06/2020, 19:39

Re: retro forum

Messaggio da amig4be »

Mi pare che la situazione del forum non sia migliorata tantissimo. Io credo che sia passata l'era d'oro dell'interesse per il retrogaming. Gli anni 2010 sono stati fenomenali, ma ora sta tramontando la cosa. Io penso di dismettere il commodorecomputerblog e relativa pagina facebook. I miei interessi orai sono tutti su tecnologia moderna e possibilità future, non riesco più a guardare indietro.
Avatar utente
Seiya
Expert Gamer
Expert Gamer
Messaggi: 699
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36

Re: retro forum

Messaggio da Seiya »

nemmeno io a dire la verità però cerco di preservare le cose del passato e usarle di tanto in tanto. Però, ad esempio, giocare ad un Doom galvanizzato da motori moderni che sfruttano le gpu per l'estetica per mantenendolo come era nell'originale. Alle volte mi sembra più moderno quello di altri che escono oggi. Almeno più intrigante di tanti altri titoli. O forse è il semplice blastare tutto quello che si muove sullo schermo.

Io però sono nostalgico e quindi uno sguardo indietro ogni tanto ce lo faccio.
Avatar utente
Guybrush
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 393
Iscritto il: 19/04/2020, 21:39
Località: Campomorone (GE)

Re: retro forum

Messaggio da Guybrush »

Io sono a favore della tecnologia e mi piace avere, nei limiti delle mie possibilità, la più recente possibile. Ma mi piace anche la vecchia tecnologia, forse come dice Seiya perché nostalgico, fatto sta che dei miei ‘reperti’ ne vado molto orgoglioso. Come dicevano a scuola, la storia è importante per capire da dove siamo partiti e come ci siamo arrivati, le mie vecchie console/computer sono lì a ricordarlo a me e ai miei figli.. 😊
Avatar utente
amig4be
Gamer
Gamer
Messaggi: 204
Iscritto il: 27/06/2020, 19:39

Re: retro forum

Messaggio da amig4be »

Sì, ma è tutto molto relativo; ci sono trentenni che discutono con nostalgia della PS3 e, per loro, questo rappresenta il retrogaming. Per noi, la PS3 sembra appartenere al recente passato. È una console che supportava giochi come GTA5, che è ancora disponibile per la PS5. Il vero concetto di retrogaming non è infinitamente estensibile nel tempo; si riferisce principalmente alle console e ai giochi che risalgono dalla fine degli anni '70 fino all'inizio degli anni 2000. Quindi, la PS3 e, ovviamente, la PS4 non possono essere considerate parte del vero retrogaming. Credo che, ormai, abbiamo discusso tutto ciò che c'era da discutere riguardo ai classici; non ci sono novità, solo iterazioni e cloni di cloni. È un po' come ciò che accade con l'engine pseudo-3D di Doom, che è stato riutilizzato innumerevoli volte. Personalmente, troverei più interessante e dignitoso un nuovo gioco che si ispiri a OUTRUN, con grafica 2D che simula il 3D. Quella era arte della programmazione. L'era degli engine doom-like è stata solo una fase di transizione (molto grossolana) dal vero 3D poligonale senza texure, al vero 3D con texture e algoritmi di illuminazione e shading.
Avatar utente
SimonPPC
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 288
Iscritto il: 06/12/2020, 22:59

Re: retro forum

Messaggio da SimonPPC »

Il termine retrogaming omrai è abusato...
Per i giovani di oggi una PS3 o una PSP è retrogaming.
Per noi è troppo moderna.
Oggi puoi giocare anche su PS4 in emulazione giochi arcade da bar in modo ufficiale con diritti di Capcom.
Però sempre retrogaming resta per noi.
La collezione di Sonic Origins Plus è davvero molto bella, anche se i 12 giochi aggiuntivi sono stati portati malissimo,
funzionano a scatti pure sulla mia PS4Pro. Però mi sto divertendo molto.
In ambiente Nintendo poi non parliamone che stanno sempre di più portando alla ribalta i giochi anni 90 di Mario eccetera.

Cerchiamo di stare aperti di mente e amen.
Se vogliono chiamarlo retrogaming un uncharted o last of us su ps3 pazienza.