Retro-Gamers, il forum del retrogaming! Partecipa al nostro forum e se hai qualche idea da proporre, contattami qui! >>>Ci trovi anche su Tapatalk!<<< Per i nuovi utenti, vi ricordo che prima di poter scrivere sul forum dovrete presentarvi qui.

Amiga il pollaio dalle uova d'oro

L’area dedicata alle riviste di videogames e ai fumetti (Bonelli, Marvel, DC Comics, Manga ecc..)
Avatar utente
Seiya
Messaggi: 294
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 8 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Seiya »

beh si, ma lo sfogo è comprensibile. In passato Amiga, come le altre, nel oro periodo d'oro era al passo con i tempi e il software lo stesso e con, tuttavia, un po' di fatica si riusciva a divertirsi o a renderle proficue e qualcuno anche ad usarlo sul lavoro.
Oggi queste piattaforme sono retro gaming puro e dovrebbe essere usato in questo modo perchè le tiene in vita usandole indipendentemente da cosa usi per avviare un gioco.
Avviare un titolo su un Amiga reale o uno vituale non cambia nulla perchè poi ti diverti con quello che vedi sullo schermo. Sia sui social sia sui forum c'è un buon pareggio tra chi ama l'hardware e chi no, ma tanto poi alla fine tutti sono d'accordo sul gioco se piace, non piace o se serve realmente a farti divertire.

Il discorso del topic è che ho notato che quando una cosa è a pagamento tutti la amano, è bella, va bene, è una cosa seria. Se è una cosa è gratuita per tutti sarà un bidone, un fallimento, una cosa da evitare, non darci troppo peso. E' un brutto segnale anche per quelli che vorrebbe produrre materiale per il gusto di farlo e per dare alle varie comunità qualcosa di nuovo di provare, giocare e leggere.

Lo stesso sistema per i mercatini dell'usato. Se costa tanto è una cosa seria, se costa poco è una truffa. In realtà è tutto il contrario, ma viene in fatto in modo che la gente pensi il contrario.
Come negli stadi che si credeva che c'erano delle persone assoldate di proposito per creare casini, io credo che ci sono utenti reali o no che vengono nei forum sui social per cercare di manipolare le idee altrui fino a farti venire dei dubbi.

Se su un forum arriva un tizio che vuol vendere una Blizzard 1260 a 100 euro, vedi che subito arrivano persone che cominciano a dire "ma no dai, puoi fare molto di più, se la metti su ebay la vendi a 3000 euro, ecc"; te lo dicono non maniera diretta, ma alle volte ti fanno cambiare idea, ti installano i dubbi.
Ci sono persone che probabilemnte hanno degli interessi affinchè il mercato dell'usato in qualunque campo deve funzionare al contrario del buon senso su alcune comunità.
Se tu compravi una scheda video per PC da 1 milioni di lire, oggi la trovi a 10 euro. Su Amiga se la compravi a 1 milione di lire, oggi la trovi a 2000 euro, il quadruplo facendo il conto il "lire".
Su Amiga erano nati cloni di Ebay in cui probabilmente si cercava di rivalutare l'usato come ultra lusso (amiBay) dove poter vedere liberamente a cifre folli, a rovinare i polli che ci cascavano.


Avatar utente
Guybrush
Amministratore
Messaggi: 226
Iscritto il: 19/04/2020, 21:39
Località: Campomorone (GE)
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 6 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Guybrush »

Infatti un progetto come retro-gamers, nato per mettere a disposizione di tutti coloro ai quali piacerebbe dare un contributo alla community GRATIS, viene ignorato completamente. Però magari un altro sito pieno zeppo di banner pubblicitari e chiusi (perché i proprietari sono i più bravi di tutti e mostrano al mondo intero la loro sapienza oltre ad incassare l'obolo), sono frequentatissimi. Non ne parliamo dei social, dove migliaia di persone osannano una foto di una console così rara esibita come trofeo e che sarà costata tre stipendi medi. Tutto molto utile.. :? Vabbè, oggi sono un po' inverso.. :lol:


Avatar utente
Seiya
Messaggi: 294
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 8 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Seiya »

sono cose che farebbero imbestialire tutti quanti.


Avatar utente
Guybrush
Amministratore
Messaggi: 226
Iscritto il: 19/04/2020, 21:39
Località: Campomorone (GE)
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 6 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Guybrush »

Leggendo qua e là, mi par di capire che sta ‘Passione Amiga’ non stia ricevendo tanti consensi.. Chi dice che per essere il primo numero sembra promettere bene, mi pare più una speranza (di chi ha fatto un abbonamento annuale soprattutto) che un fatto concreto.. Eppure hanno tutti acquistato a scatola chiusa. Se paghi è più bello.. :laughing-rolling:


Avatar utente
SimonPPC
Messaggi: 42
Iscritto il: 06/12/2020, 22:59
Ha espresso il “Mi piace”: 11 volte
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da SimonPPC »

Guybrush ha scritto: 03/04/2021, 21:00 Leggendo qua e là, mi par di capire che sta ‘Passione Amiga’ non stia ricevendo tanti consensi.. Chi dice che per essere il primo numero sembra promettere bene, mi pare più una speranza (di chi ha fatto un abbonamento annuale soprattutto) che un fatto concreto.. Eppure hanno tutti acquistato a scatola chiusa. Se paghi è più bello.. :laughing-rolling:
E' sempre la solita storia di chi per pararsi il culo e non essere deriso fa i complimenti perchè ci ha speso dietro dei soldi...
Ho visto la videorecensione e sinceramente a parte le interviste che sono interessanti il resto sono cose che trovi anche in questo blog/forum.

La realtà è proprio che non ha più senso pubblicare una rivista cartacea oggi...

Meglio impegnarsi in una digitale PDF di gran qualità e poi su richiesta rilasciare la versione cartacea per chi la vuole.
Ovviamente parlo in ambito Amiga.


Avatar utente
Seiya
Messaggi: 294
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 8 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Seiya »

c'è gente che mi ha chiesto di rendere REV'n'GE! cartacea e a parte l'impossibilità e i costi proibitivi per farlo e snaturando la qualità delle pagine che andrebbe ritoccate per la stampa, c'è un particolare che magari sfugge a tanti.
Se uno realizza una versione digitale gratuita va sempre bene, ricevi sempre i complimenti anche se magari ci sono cose non ti piacciono. Se diventa a pagamento cominciano le critiche.

Passione Amiga è un po' criticata non sui contenuti, ma sulla forma, sugli errori, sull'impaginazione, la virgola fuori posto, le pagine sono troppo bianche. Se era gratuita era un capolavoro e nessuno si accorgeva degli errori. Dato che uno paga vuole la perfezione giornalistica e professionale che non tutti sono in grado di fare.

I primi numeri di REV'n'GE! erano scritti male, di fretta, senza correzioni e infatti ci sono un sacco di errori di battitura, un sacco di ripetizioni e io ho sempre detto che i primi 16 sono pieni di errori, ma tutti a dire "ah che bello, va tutto bene". In realtà sicuramente non è così però da una lettura gratuita ci passi sopra.
Se diventasse di carta e a pagamento sarebbe una critica continua: la scelta dei font, dei colori, delle dimensioni, l'Italiano non è quello dell'Accademia della Crusca, ecc ecc.


Avatar utente
Guybrush
Amministratore
Messaggi: 226
Iscritto il: 19/04/2020, 21:39
Località: Campomorone (GE)
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 6 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Guybrush »

Beh si, ma è normale sia così. Se pago, pretendo la massima qualità. Io ero un assiduo lettore di TGM e Console Mania, all’epoca li trovavo perfetti. Ma oggi non ha più senso una rivista cartacea, comunque leggi notizie vecchie di almeno un mese, ci sono troppi siti sul tema videogiochi, poi puoi visualizzare anche i video degli stessi, a livello di contenuti non c’è paragone. Diverso sarebbe una rivista con molte guide/tutorial, quelle si che potrebbero funzionare. Avere una risorsa sempre fruibile senza dover utilizzare uno smartphone o un tablet, non sarebbe male. Se invece il tema sono i videogiochi vecchi o in uscita, allora la rivista gratuita vince a mani basse, errori e non..


Avatar utente
Seiya
Messaggi: 294
Iscritto il: 22/04/2020, 14:36
Ha espresso il “Mi piace”: 3 volte
Mi piace ricevuti: 8 volte

Re: Amiga il pollaio dalle uova d'oro

Messaggio da Seiya »

infatti oggi una rivista basata su una piattaforma morta commercialmente e da cui escono poco software rispetto al passato ti mette in una posizione di non poter fare quello che vuoi e giustamente con il rischio di leggere cose già lette su internet. Per questo io ho deciso di fare cose vecchie. Vero che sono state fatte e rifatte, ma ogni tanto fa piacere rileggerle da altri.

Comunque quelli di PassioneAmiga useranno queste critiche per migliorare dal prossimo numero. Uscirà a Giugno e quindi hanno tutto il tempo di fare bene il prossimo numero.