Asteroids

Atari – 1987 – Genere: arcade

Asteroids

Cosa sarebbe una console Nintendo senza Mario?
La stessa cosa che una console Atari senza Asteroids.

Campo di asteroidi

Un classico da sala giochi qui riportato al suo meglio con in più tante aggiunte golose per i fans. Il gioco è semplice ma eccellente.
Pilotiamo una navicella finita in un campo di asteroidi pronti a farci secchi schiantandocisi contro. Iniziamo il livello esattamente al centro dello schermo e potremo ruotare su noi stessi, accelerare e decelerare, ma soprattutto sparare di fronte a noi.
Inizialmente muoversi equivale quasi ad un suicidio data la presenza massiccia di materiale roccioso in orbita sparsa, ma una volta che avremo iniziato a sfoltire, spezzando gli asteroidi più grossi e disintegrando i più piccoli, potrebbe diventare necessario allontanarci da zone troppo caotiche. 

L’area di gioco presenta l’effetto ricurvo per cui se oltrepassiamo il margine destro dello schermo sbucheremo dal margine sinistro e viceversa anche col sopra/sotto.

Con o Contro?

Single player, alla ricerca del record perfetto o multiplayer?
Già, perché la cartuccia ci permette non solo di scegliere il livello di difficoltà da cui incominciare ma anche di valutare se giocare con o contro un nostro amico.
Che vi devo dire? Non sono mai andato pazzo per Asteroids ma la sua qualità è indiscutibile. Sì va a gusti ovvio, però se vi piace il gameplay, ormai divenuto un classico senza tempo, questa versione farà indubbiamente al caso vostro.
Must have per tutti i possessori di 7800, senza se e senza ma…d’altronde lo trovate preinstallato con la console, quindi neppure a dire che vi è sfuggito per sbaglio.

Il CDC

Un gioco che ha fatto la storia e che è imprescindibile per ogni fan Atari che si rispetti. Concetto semplice e giocabilità immediata come tutti gli arcade dell’epoca d’oro dei videogames. La versione per Atari 7800 mantiene inalterate le meccaniche viste già nelle versioni precedenti, ma aggiorna leggermente la grafica e il comparto audio. Personalmente trovo che questa sia la miglior versione soprattutto perché si può utilizzare il gamepad. L’unica cosa che odio? Il fatto che sia la nostra navicella che gli asteroidi, se escono dallo schermo da un lato riappaiono dall’altro. Idem per il sopra/sotto. Come per Joust, non lo sopporto.

Per altre info e news, seguite la pagina forum 

Lascia un commento

Ultime dal forum..

Ultimi messaggi

Facebook..